Attività motoria e nei parchi: la proposta di Pistoia Concreta

Ecco la proposta che arriva dalla civica “Pistoia Concreta”: aprire i parchi e i giardini alle associazioni sportive per dare un po’ di respiro a tutti coloro che vivono di sport. E non solo.

“Abbiamo proposto di aprire parchi e giardini alle associazioni sportive alle società e alle palestre per far svolgere ai propri associati (bambini, ragazzi e adulti) attività motorie”, si spiega in una nota. Un piccolo aiuto per un settore, un altro, totalmente dimenticato nel periodo del covid, abbandonato a se stesso che ha voglia di ripartire. Il bando che uscirà la prossima settimana, prevede la possibilità, per i soggetti interessati, di prenotare spazi, tra quelli che il comune ha individuato in città ma anche fuori, dove svolgere determinate attività individuali nel rispetto delle normative sulla sicurezza sanitaria, igiene e distanziamento sociale. Per il momento la disponibilità degli spazi e’ prevista fino al 31 ottobre.
In attesa delle riaperture ufficiali e del ritorno alla normalità crediamo possa essere un piccolo ma importante segnale di ripresa, anche in considerazione della stagione estiva ormai alle porte”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: