Al Comune di Pistoia 502 mila euro per i buoni spesa. Priorità alle persone in difficoltà

Il Governo, attraverso la Protezione Civile Nazionale, ha assegnato al Comune di Pistoia 502.012,48 euro destinati ai cittadini pistoiesi per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità, dando priorità alle persone in difficoltà, esposte agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19, che non hanno altro sostegno pubblico.

Chiunque abbia necessità di usufruire di un aiuto per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità può, quindi, da subito telefonare al numero 347 0713170 dal lunedì al venerdì dalle ore  8:30 alle ore 13:00 oppure scrivere alla mail dedicata serviziospesa@comune.pistoia.it indicando nome cognome e numero telefonico per essere richiamati: la domanda verrà gestita da operatori comunali che forniranno tutte le indicazioni necessarie e tratteranno con la massima riservatezza i dati personali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: