Alveare post-industriale

È nata
una nuova ape regina
Senza castello nè re
Operaie distratte
Vagano danzanti
Tra asfalto e lampioni
Alveare post-industriale
Miele d’acacia e rosmarino
scivola lungo pareti
Prêt à porter per colazioni
Da preparare
con cliché nozionistici
Al suono di rossi violini
Ormai spenti

Roberta Musumeci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: