Alessandro Tomasi: “Controlli intensificati per le festività pasquali”

“In occasione dell’arrivo delle festività pasquali saranno intensificati i controlli da parte delle forze dell’ordine per l’attuazione delle misure di contenimento. L’ho chiesto personalmente alla polizia municipale e anche il prefetto ha fatto lo stesso con gli altri corpi di polizia.” a prendere parola è il Sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi che continua “Tutte le attività commerciali, eccetto edicole, farmacie e parafarmacie saranno chiuse nei giorni di Pasqua e Pasquetta per effetto di un’ordinanza della Regione Toscana.”

“Per questo i volontari del Coc presidieranno, sabato 11 aprile e nei giorni successivi, i maggiori supermercati al fine di regolamentare le file, far rispettare le misure di distanza e distribuire mascherine usa e getta a chi ne è sprovvisto. Buoni spesa: a stasera sono già 1500 le domande arrivate al Comune e sono più di 500 i buoni già distribuiti. Grazie a tutto il personale impegnato da due settimane a rispondere a tutti i cittadini, le richieste sono tante e spesso la linea telefonica è occupata ma tutti vengono richiamati. Non si fermano nemmeno le donazioni all’ospedale San Jacopo e all’Emporio Solidale. Siamo davvero grati e speriamo che questa ondata di solidarietà non si fermi. Ringraziamo, per gli aiuti con i buoni spesa e al nostro ospedale Valentina’s, Zona Market, Bar Rossella, Plaka Frutta, Edicola Fiorella e Beatrice, Alimentari Francesca Vignali, il Taba Dolce di Latte e Vannucci Piante.”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: