I giorni buoni di Gennaio

Riceviamo e molto volentieri ospitiamo, un componimento della poetessa Giusi Zingale.

I giorni buoni di Gennaio

Hanno preso colore i fiori
del mio inverno.
Ma i boccioli ancora non si sono schiusi
alla luce nuova delle attese.
E la primavera tarda agli occhi.

Come chicci di grano sfuggiti alla
cernitura, elenco sul crivello
i giorni buoni di Gennaio.
Così, divido i fiori sani da quegli altri
per farne un vaso a parte.
Perchè non si confondano
le stagioni tra di loro
Nè si scambi per giorno
un’alba stinta.

 

Giusi Zingale.

I giorni buoni di Gennaio ha vinto il premio “Il Federiciano”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: