Pistoia, stadio Melani: approvato progetto di ripristino della Curva Nord

La giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per il ripristino della Curva Nord dello stadio Marcello Melani. A breve la gara di appalto che consentirà il via ufficiale ai lavori.

Per tale settore sono previste opere necessarie alla riqualificazione sismica e statica che consistono in un consolidamento strutturale, con interventi puntuali sugli stralli, sulle scale e sui parapetti. A seguire sarà effettuata la verniciatura.

Si tratta di un intervento da 330mila euro, che sarà finanziato nel bilancio 2020, che si somma a quelli che nel 2019 hanno permesso il ripristino della Tribuna Ovest.

Un’opera fortemente voluta dall’amministrazione per restituire alla città uno stadio agibile e sicuro e che consente inoltre ai tifosi arancioni di tornare nella loro posizione tradizionale per incoraggiare la squadra cittadina.

Il percorso di ripristino è iniziato la primavera scorsa con l’affidamento della verifica di vulnerabilità sismica della struttura con, già allora, l’obiettivo di arrivare ad ottenere la piena agibilità del settore.

È stato convocato un incontro preliminare a cui erano presenti Regione Toscana, rappresentata dall’assessore all’ambiente e dal dirigente e i tecnici del settore sismica, e US Pistoiese 1921 con i quali l’Amministrazione comunale ha condiviso gli indirizzi della progettazione e le relative tempistiche dei lavori che saranno affidati al più presto previo bando di gara.

L’assessore regionale ha assicurato la presenza della Regione Toscana in questo percorso attraverso la messa a disposizione delle proprie professionalità per affiancare l’Amministrazione comunale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: