Grande partecipazione al Manuel Day: il bambino che vive sempre nei nostri cuori

Non poteva esserci altro che un bel sole a riscaldare le persone e il loro cuore. Ieri, Domenica 23 febbraio 2020, presso il Lago Primo Maggio di Agliana (Pistoia) si è svolto il quinto Manuel Day.
La manifestazione nasce dalla voglia del Presidente dell’Apd Lenza Aglianese Massimiliano Gori, di Mirko Tosi e di tutti gli iscritti di devolvere risorse importanti per il reparto di Rianimazione dell’ospedale pediatrico Meyer dove il piccolo Manuel passò importanti mesi.

Impeccabile la Lenza Aglianese, che ha saputo organizzare ancora una volta una manifestazione che è entrata di diritto nel calendario annuale degli eventi di questo genere.
La giornata si e’ presentata nel massimo del suo splendore, i premi destinati ai primi e secondi classificati di ogni settore sono stati offerti dall’azienda “Colmic”, e il pranzo finale ha registrato la presenza di tantissimi concorrenti, accompagnatori ed inoltre di Andrea e Alessia genitori di Manuel.

Ringraziamo di cuore tutti coloro che sono intervenuti e hanno dimostrato grande disponibilità contribuendo alla buona riuscita della raccolta fondi per il reparto di rianimazione pediatrica dell’Ospedale Meyer.” A prendere parola è Mirko Tosi che continua “ Questa giornata, ormai diventata un appuntamento fisso nell’ultima domenica di febbraio, è molto importante e sentita per diversi motivi: sia per dare il nostro contributo a chi ne ha bisogno, sia perché Manuel vive in noi anche grazie a queste iniziative. L’anno scorso abbiamo raccolto 3000 euro e quest’anno siamo riusciti a superarli. L’assegno staccato è di euro 3400.

La famiglia di Manuel era particolarmente commossa dalla partecipazione, sempre maggiore, al Manuel Day in onore del loro bambino. Esce dal profondo del loro cuore, proprio come solo loro sanno, un grazie sentito a tutti i partecipanti e in particolare a Massimiliano Gori, Presidente della lenza Aglianese , e Mirko Tosi grande amico ed ideatore di questa splendida iniziativa.

Sara Ferranti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: