Andrea Bocelli, guarito dal Covid, a Pisa dona il plasma per la ricerca

Al centro trasfusionale dell’ospedale Cisanello di Pisa, oggi si è presentato un ospite speciale: Andrea Bocelli. Il tenore, che è stato affetto da Covid 19, ha voluto donare il suo plasma per aiutare la ricerca.

Chi è stato positivo ed è guarito, infatti,  può donare il plasma per curare gli infetti con polmonite che richiedono la ventilazione assistita.

Bocelli ha scoperto di essere malato il 10 marzo scorso dopo aver fatto il tampone. Parlando con i giornalisti fuori dall’ospedale ha spiegato di non aver avuto particolari problemi: un po’ di febbriciattola ma in pratica è stato un asintomatico. Contagiati, ha spiegato, anche la moglie, che a sua volta ha donato il plasma, e i due figli . Ma nessuno di loro ha avuto sintomi gravi, ha raccontato il cantante.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: