Lo spettacolo è iniziato ieri ma stasera si replica: congiunzione di Giove, Saturno, Marte e la Luna

Lo spettacolo è già iniziato ieri sera con la “danza” di Giove, Saturno, Marte e la luna che da est hanno regalato emozioni. Ma stasera si replica, con la posizione della luna leggermente più bassa. A partire dalle 3.30 della notte e fino al sorgere del sole, sarà visibile lo spettacolo della congiunzione di Giove, Saturno, Marte e la Luna.

La buona notizia è che lo spettacolo sarà visibile anche ad occhio nudo e i quattro corpi celesti saranno facilmente individuabili. Un buon binocolo, o una strumentazione superiore, sarà sicuramente utile ma non è dunque necessaria. L’orario non è proprio comodo ma questa congiunzione non è da perdere.

Ma che cos’è questo fenomeno?

Una congiunzione è una configurazione planetaria che si determina quando due corpi celesti hanno la stessa longitudine o la stessa ascensione retta visti dal centro della Terra. Questo fenomeno non è raro ma si verifica spesso durante l’anno coinvolgendo i pianeti, la Luna ed il Sole: il risultato è uno spettacolo per gli occhi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: