Studio 99: “Una nuova piattaforma contro le fake news del Coronavirus.”

Studio 99 – Web Agency sammarinese, ha realizzato un portale di informazione sull’emergenza Coronavirus che attinge alle fonti di informazioni più autorevoli

Google in accordo con il governo italiano ha deciso di supportare l’informazione relativa al Coronavirus (Covid-19) offrendo come risultati nella ricerca online solamente le fonti autorevoli tra cui Repubblica.it, Ansa.it, Corriere della Sera, Il Sole 24 ore, Ministero della Salute Italiano, Rtv San Marino .

Facebook ha deciso di eliminare dall’advertising oggetti come mascherine e amuchina per ridurre le attività speculative di alcuni rivenditori che si sono susseguite in questi giorni.

Nasce così l’idea di supportare l’azione dei grandi del web anche dal basso, nella nostra piccola realtà locale.

Si chiama coronavirus.studio99.sm ed è un portale online in cui si andranno a raccogliere le principali notizie relative al virus che sta modificando drasticamente, da qualche settimana a questa parte, le nostre abitudini quotidiane.

“Il progetto è quello di ridurre la diffusione di fake news, che attualmente circolano all’interno di gruppi whatsapp e social network.” a prendere parola è Matteo Casadei, titolare della Web Agency Sammarinese che continua “Per questo la nostra scelta di attingere notizie relative al Covid-19 solamente dalle principali testate giornalistiche italiane, sammarinesi e dal Ministero della Salute Italiano. Ogni 15 minuti verranno scansionati i siti di testate come: Ansa, Corriere della Sera, La Repubblica, Il Sole 24 Ore e Rtv San Marino, con lo scopo di fornire notizie relative alla salute, alla politica e all’economia dei nostri Paesi.”

Un piccolo supporto per riuscire a dare un filtro a chi non riesce a distinguere la veridicità delle informazioni. La piattaforma sarà, inoltre, integrata con un’area riservata in cui verranno inseriti tutti i contatti utili a supporto dei cittadini.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: