Asilo Lago Mago momentaneamente inagibile: tutti i bambini già ricollocati in altre scuole

Domattina saranno tutti in classe, i bambini e le bambine che stanno frequentando l’asilo nido ”Lago Mago” che nel fine settimana ha subito un allagamento per un guasto che si è verificato in un locale di servizio. Infatti, momentaneamente, fino al ripristino delle proprie aule, i piccoli verranno accolti da altre strutture scolastiche cittadine (Il Faro, Il Grillo, il Sole, Parco Drago e Marino Marini). Rilevata la criticità, questa mattina l’Amministrazione comunale, insieme al personale dei servizi educativi, si è adoperata per ricollocare i 63 bimbi e bimbe (di tre diverse fasce di età) così da evitare il più possibile disagi alle famiglie fino alla riapertura del nido.

All’origine dell’allagamento, quindi, un guasto che si è verificato in un locale di servizio nel fine settimana e che ha provocato l’allagamento del primo piano e, a cascata, di quello sottostante.

Per le opportune verifiche e la valutazione della situazione complessiva, questa mattina sul posto sono intervenuti i tecnici comunali. Domani, martedì 3 marzo, si inizierà con le verifiche del caso e, a seguire, gli interventi. Nel frattempo si è trovata una soluzione temporanea per i bambini e le bambine, fino a quando saranno concluse le operazioni di sistemazione dei locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: