Anche a Pistoia è psicosi da Coronavirus: supermercati presi d’assalto. FOTO

Nonostante non ci sia nessun caso di Coronavirus in città e nemmeno in provincia e nonostante le rassicurazioni da parte degli addetti ai lavori e del settore, anche a Pistoia è psicosi da Coronavirus. Queste foto sono state scattate oggi pomeriggio in un supermercato della città: tutti gli scaffali che riguardano i generi di prima necessità, come la carne, la pasta, il latte, le conserve e altro, sono stati letteralmente razziati.

Sembra quasi che la popolazione stia facendo scorta per evitare di uscire di casa, nonostante le rassicurazioni da parte degli addetti sulla non mortalità del virus e le precauzioni da adottare in caso di contatto.

Unici scaffali rimasti pieni? Quelli che riguardano tovaglioni, carta igienica, detersivi e i reparti gluten free.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: